MONTEMAGGIO: TRA I RICORDI DEI RESISTENTI “ANZIANI” E IL PREMIO A QUELLI “GIOVANI”

Montemaggio: tra i ricordi dei Resistenti

COLLE DI VAL D’ELSA. Il ricordo dei 19 martiri di Montemaggio – uccisi nell’eccidio nazifascista del 28 marzo 1944 – unito alle nuove forme di Resistenza – rappresentate da chi combatte contro illegalità e ingiustizia – in nome di principi comuni: libertà, uguaglianza, pace e democrazia. Si sono aperte così questa mattina (26 marzo) al Teatro del Popolo di Colle di Val d’Elsa, di fronte a un pubblico numeroso con tanti giovani studenti delle scuole valdelsane, le celebrazioni per il 67esimo anniversario dell’eccidio che costò la vita a 19 giovani della Valdelsa senese e fiorentina.
L’appuntamento è stato segnato da momenti di emozione e riflessione quando Vittorio Meoni, unico sopravvissuto all’eccidio, ha raccontato quanto avvenne quel giorno, rispondendo anche alle domande degli studenti; nelle parole di Guido Lisi, partigiano combattente, che ha ricordato gli ideali di libertà e giustizia che animarono la Resistenza; nel contributo di Patrizia Cioni, dell’Istituto storico della Resistenza, che ha letto la poesia “Montemaggio 28 marzo 1944”, scritta da un ignoto partigiano all’indomani dell’eccidio.
Emozione e partecipazione hanno accompagnato anche la consegna delle targhe ai Nuovi Resistenti 2011, un riconoscimento che Colle di Val d’Elsa ha voluto dedicare a figure che si sono distinte nella lotta contro la criminalità organizzata e l’ingiustizia sociale, “attualizzando – come ha detto il presidente del consiglio comunale, Gabriele Marini, coordinatore del cartellone di celebrazioni dell’eccidio – i valori della Resistenza nel nostro presente, seppur in un contesto diverso, e ricordando gli ideali che animarono la lotta di Liberazione e che oggi rivivono nella nostra Costituzione e devono essere ribaditi con forza”.

Continua…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...