Pd Colle: “Vicini ai ragazzi e alle scuole, colpiti dai tagli indiscriminati del governo

“Il Partito democratico di Colle di Val d’Elsa è al fianco degli studenti, delle famiglie, dei dirigenti scolastici e dei docenti per difendere la qualità del nostro sistema scolastico e respingere una riforma che penalizza, con tagli indiscriminati, la formazione dei nostri giovani”. Inizia così la nota del Pd colligiano dopo la notizia dei tagli di alcune classi al liceo “Alessandro Volta” e in altre scuole della Valdelsa e della provincia di Siena.

“I nuovi tagli – continua la nota – aggravano quelli effettuati lo scorso luglio e colpiscono soprattutto per i tempi in cui sono stati comunicati, penalizzando numerose famiglie che avevano già acquistato libri di testo e sostenuto spese scolastiche che incidono pesantemente sui bilanci familiari, in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, anche in Valdelsa”.

“Il sistema scolastico valdelsano – continua ancora la nota – si è sempre distinto per la qualità della formazione che offre, sia in campo umanistico che tecnico e professionale. La scuola è solo il primo settore che sta risentendo concretamente di una politica di tagli indiscriminati portata avanti dal governo e che si abbatterà, anche sul nostro territorio. Se non ci sarà una forte mobilitazione che riesca a cambiare gli indirizzi e le scelte di questo governo, assisteremo ben presto ad altri pesanti interventi non solo sulla scuola ma anche sulla sanità, sui trasporti, sui servizi sociali e su tutto ciò che ha rappresentato fino ad oggi uno stato sociale e un modello di gestione dei servizi che nella nostra zona ha sempre rappresentato un aiuto concreto per la vita quotidiana dei cittadini”.

“Per questi motivi – conclude la nota – sosterremo convintamene gli studenti, le famiglie e tutti gli operatori della scuola che, insieme alle istituzioni, non intendono piegarsi a questa deriva cui intende portarci il governo insieme alla crisi della sua maggioranza. Rivolgiamo un appello a tutti i cittadini per una forte mobilitazione di cui il nostro partito si farà promotore nelle prossime settimane e nei prossimi mesi”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...