Verdi, Bonelli ricoverato d’urgenza dopo 33 giorni di sciopero della fame

ROMA – Il presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che da 33 giorni è in sciopero della fame «contro la censura sui temi ambientali da parte dei programmi televisivi e contro la violazione del pluralismo politico» è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale del litorale romano. A renderlo noto è lo stesso partito del Sole che Ride.

SENZA CIBO DA UN MESE – Le condizioni fisiche del leader dei Verdi che da oltre un mese non si nutre e che ha perso oltre 15 chili, dall’inizio della protesta, sono fortemente peggiorate a causa di problemi renali. Proprio i problemi renali e la presenza di sangue nelle urine hanno spinto i sanitari che seguono Bonelli a disporre un ricovero immediato.

IL PRESIDENTE NAPOLITANO – Il Presidente della Repubblica, «informato delle gravi condizioni di salute dell’on. Angelo Bonelli, presidente nazionale dei Verdi, nel confermare l’attenzione alle motivazioni dello sciopero della fame intrapreso da 33 giorni e nel rinnovare il richiamo al pieno rispetto del principio del pluralismo nella comunicazione politica, auspica che l’on. Bonelli non prosegua in una così estrema forma di protesta». Ne dá notizia un comunicato della Presidenza della Repubblica.

www.corriere.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...