Siena – 15 ottobre ore 19.00 presso l’Hotel Garden, Franceschini incontrerà i cittadini

SIENA. Il Segretario Nazionale del PD Dario Franceschini a Siena.
Giovedì (15 ottobre) alle 19 presso l’Hotel Garden, il candidato alla segreteria del Pd incontrerà i cittadini e i comitati locali della provincia, per spiegare la sua candidatura a Segretario Nazionale del Partito Democratico in vista delle primarie del prossimo 25 ottobre.
Il percorso che porta all’elezione del segretario è una grande occasione, oltre che per rafforzare ed ampliare i legami che il PD ha stabilito con i cittadini, anche per contribuire a diffondere una nuova fiducia nella politica e nell’impegno civile, offrendo risposte ad una crisi di sistema che possono arrivare solo da un dialogo costante con la società.
Molti sono i punti del programma di Dario Franceschini che trovano riscontro tra i cittadini della nostra comunità: dall’idea di partito federale all’importanza della partecipazione e del radicamento nel territorio, dall’attenzione al lavoro e all’impresa alla qualità ambientale fino alla laicità della politica. Per queste ed altre ragioni crediamo che il ricorso alle elezioni primarie per la scelta dei candidati sia una forma irrinunciabile di partecipazione dei nostri elettori, un diritto acquisito dal quale non si può tornare indietro.
A Siena come in tutta la Toscana i cittadini di ogni età e provenienza sociale e culturale devono sentirsi liberi di contribuire allo sviluppo del territorio in cui vivono e del partito a cui sentono di appartenere. Siamo convinti che solo dal confronto, dal pluralismo delle posizioni e da un dibattito aperto, al quale possono prendere parte tutte quelle voci ed esperienze che rappresentano la più grande risorsa del Pd, possa venire il contributo più importante ed efficace per il successo del progetto del nostro partito. La sintesi che vuole portare il PD di Dario Franceschini è la fusione delle idee, dei programmi e delle aspirazioni di tanti giovani talenti e cittadini che vanno oltre le vecchie appartenenze.

Fonte: http://www.ilcittadinoonline.it

Annunci

Una risposta a “Siena – 15 ottobre ore 19.00 presso l’Hotel Garden, Franceschini incontrerà i cittadini

  1. La polemica tra i ministri Brunetta e Tremonti sul posto fisso sì o posto fisso no è sulle prime pagine dei giornali di oggi.
    Il posto fisso è importante per la sostenibilità sociale ma la flessibilità è un’esigenza organizzativa sempre più sentita dalle aziende. Il problema è che la flessibilità dovrebbe essere compensata con un adeguato corrispettivo.

    La flessibilità è a tutti gli effetti un servizio che il lavoratore offre all’azienda. Oggi però questa specificità non viene valorizzata. Anzi il lavoratore precario percepisce meno di uno a tempo determinato sia come salario che come trattamento previdenziale.

    La prestazione lavorativa di un precario dovrebbe essere pagata almeno il doppio della stessa offerta da un lavoratore a posto fisso. Questo per controbilanciare i periodi in cui il precario non ha lavoro.

    In questo modo il mercato stesso sarà il regolatore dei livelli di precariato in una società. Poiché le aziende saranno sempre alla ricerca di lavoratori flessibili nonostante i costi più alti ma i lavoratori avranno un trattamento economico che gli permetterà di programmare più facilmente il loro futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...