Grillo: “I vertici del Pd vadano a casa”

«Poverini, basterebbe che si trovassero un altro lavoro, almeno il vertice del Pd, e lasciassero andare avanti milioni di persone che vogliono cambiare». Beppe Grillo commenta con ironia il no all’iscrizione da lui richiesta al Pd in vista delle primarie.

«È un no dovuto. Si devono mettere d’accordo – dice ad Affaritaliani.it– se il Partito Democratico è un tram, un taxi o un autobus. Sono in disaccordo anche sul mezzo di trasporto. Sono davvero fantastici…». Il comico genovese si dichiara anche deluso da Ignazio Marino che inizialmente non si era opposto alla sua candidatura: «Prima ha detto che era giusto che io mi candidassi e poi ha dichiarato che ’è possibilè: ha già capito come funziona il sistema e si è completamente inserito, complimenti». Infine un commento sul successo che si registra in rete per la sua iniziativa: «Non sono io l’elemento trainante, sono loro (i vertici del Pd, ndr.) che sono gli elementi de-trainanti», dice commentando un sondaggio online che dà a Grillo il 70% di consensi rispetto agli altri candidati alla segreteria del Pd.

E, mentre il Pd alza il muro verso il comico, Grillo trova una prevedibile sponda in Di Pietro. «La bocciatura della candidatura di Beppe dimostra la paura dell’establishment del Pd e l’idiosincrasia a rinnovarsi e a innovare», attacca l’ex pm di Mani Pulite. «Oggi c’è una realtà nel Paese fatta di giovani e di internet che ha bisogno di sentirsi partecipe e protagonista. È a questa realtà che Grillo sta parlando quando cita temi concreti come la non privatizzazione dell’acqua, il wi-fi libero e il rifiuto del ricorso alle centrali nucleari. Si tratta quindi di un’altra occasione di stare in mezzo ai problemi reali del Paese che il Pd ha perso». Ma Di Pietro si spinge oltre e apre le porte dell’Idv al comico: «Con lui abbiamo già dialogato e dialoghiamo su temi importanti, può fare ciò che ritiene più opportuno. Certamente il nostro è un partito politico che non esclude nessuno, salvo quelli che hanno la fedina penale compromessa».

www.lastampa.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...