Europee, Franceschini: “Il Pd non entrerà nel Pse”

BRUXELLES – “Il Pd non entrerà nel Pse”. Lo ribadisce e lo conferma il segretario del Partito democratico, Dario Franceschini, a Bruxelles. “Il nostro partito non entrerà nel Partito socialista europeo ma cercherà di costruire un luogo alternativo” ha aggiunto Franceschini a margine del Global Progressive Forum organizzato dai socialisti europei.

Il leader dei democratici ha così escluso l’eventuale ingresso del suo partito nei socialisti europei, sostenendo che gli eurodeputati del Pd nella prossima legislatura aderiranno tutti a uno stesso gruppo, che deve però essere ancora “disegnato” dalle forze progressiste europee.

“Abbiamo già deciso – spiega – che i deputati eletti nel Pd non potranno che stare nello stesso gruppo parlamentare. Non è più la stagione dei Ds e della Margherita, che nel parlamento Ue stavano in due gruppi parlamentari diversi”.

Per il segretario, “i tempi e i modi per creare un luogo in cui ci siano i riformisti europei, che siano di tradizione socialista o di altre tradizioni, a cominciare dai democratici italiani, è un percorso che richiede del tempo”. E le modalità, ha aggiunto, “non dipendono soltanto da noi ma da una serie di incontri con le grandi forze riformiste e socialiste europee con le quali stiamo parlando”.

Il Partito democratico, ha concluso Franceschini, “cercherà di costruire un luogo e un gruppo in cui ci siano le forze che vengono dalla tradizione socialista insieme ad altre forze come i democratici italiani e altri che appartengono all’area progressista”.
Di sicuro Franceschini non si candiderà: lo ha ribadito Nicola Latorre, vicepresidente del gruppo del Pd al Senato, parlando ai microfoni di Radiocity. “Noi non prenderemo in giro gli elettori, alle elezioni europee candideremo solo chi poi andrà effettivamente al Parlamento europeo” ha detto, alludendo alla polemica ancora in corso fra il segretario del suo partito e il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. “Il Pd metterà il lista persone competenti che, in caso di vittoria, andranno effettivamente a fare il deputato europeo”.

www.repubblica.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...