Franceschini: “Se Berlusconi vince le elezioni europee potrà fare cose inimmaginabili”

ROMA – “La Sardegna era la prova generale per quello che potrebbe venire dopo. Berlusconi non voleva vincere, ma stravincere. E se stravince alle europee, grazie all’astensionismo e alla delusione nel nostro campo, quello che potrà fare dal giorno dopo è inimmaginabile”. Lo dice Dario Franceschini in un’intervista a L’Espresso.

“Cavalco il realismo. Ci sono segnali sufficienti per capire che Berlusconi metterà in campo un disegno di riprogettazione istituzionale, di svuotamento della Costituzione e del Parlamento in chiave decisionista”, spiega Franceschini.

Intanto l’Aula della Camera ha bocciato la mozione presentata dal leader Pd sull’istituzione dell’indennità di disoccupazione. L’emendamento era stato fortemente criticato dalla maggior parte degli esponenti della maggioranza anche nei giorni precedenti. Il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, ha definito le proposte del Pd come “assolutamente demagogiche e non responsabili”.

Di demagogia ha parlato anche il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto: “Demagogia pura perché i redditi sopra 120mila euro l’anno non sono innanzitutto dei redditi straordinari: si colpisce un ceto medio-alto che invece è decisivo per la ripresa dei consumi e dello sviluppo”.

“C’è una differenza tra noi e voi. – ha ribadito Franceschini nel suo intervento alla Camera – Noi pensiamo che nella crisi occorre sviluppare la solidarietà di una comunità. Voi pensate che nelle crisi qualcuno si salva e qualcuno soccombe. Noi sappiamo che il Paese si salva tutto o non si salva nessuno”.

www.repubblica.it

 

Annunci

Una risposta a “Franceschini: “Se Berlusconi vince le elezioni europee potrà fare cose inimmaginabili”

  1. Daniele Brochetelli

    … Berlusconi?

    chi è?

    … bisognerebbe iniziare a trattarlo così.. il suo potere è gia inimmaginabile , e glielo abbiamo dato noi poveri e spesso ignoranti cittadini che amano le cose che luccicano…

    … Andreotti è intoccabile , Licio Gelli è tornato alla ribalta e giocando su quello che mi piacerebbe fosse fatto con berlusconi , sfrutta l’ignoranza e la disinformazione della gente .. in pochi tra i miei coetanei sanno chi sia e in pochi si ricordano cosa ha combinato il nostro caro capo massone …
    … come si ci può lamentare , quando c si dimentica le miriadi di fatti e misfatti che combina Silvio ..

    … comunque non mi preoccupano tanto le europee che nessuno sà cosa eleggano e cosa possano cambiare per noi , mi preoccupano , tutti i punti coincidenti al fenomeno Socialista di qualche decennio fà… piano piano ci sottomettono e terrorizzano con l’informazione e il capro espiatorio sono di nuovo i Rom e i Sinti , purtroppo per loro , non se la possono prendere più con omosessuali andicappati ed ebrei … se l’opinione pubblica fosse d’accordo o se non l’avessero esagerata nel secolo scorso , lo rifarebbero tranquillamente …

    … Quello che mi Terrorizza sono le Ronde di quartiere …
    … ho gli incubi ripensando alle ronde del partito nazional socialista italiano … che per numero hanno sottomesso le vere forze dell’ordine …
    … è logico che un carabinere quando si ritroverà in questo secolo nella situazione in cui si sono trovati i suoi predecessori , non potrà .. nulla ..

    non mi sento più sicuro a girare con la ragazza per strada , sapendo che ci sono ronde di branchi di giovani repressi che cercano , qualcosa …

    imagino la situazione di stress che possano provare a girare la notte cercando qualcosa da segnalare e non trovare nulla per sere e sere , settimane e settimane … la volta che incontreranno un ragazzino o chi che sia a rubare una bicicletta in un loro cortile ……..

    La resistenza , noi giovani di oggi non saremmo in grado di farla .. quindi quando partiranno le prime Ronde di quartiere armate … scapperò come rifugiato politico in un qualsiasi altro stato che non le abbia…

    ——————————–Brochetelli D.—2009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...