Meloni: “Grazie a Dario e al Pd di Siena, al quale devo questa grande opportunità”

Con Elisa Meloni, ci sarà anche un pezzo di Siena nella segreteria nazionale del Partito democratico, guidato da Dario Franceschini e composta da: Vasco Errani, Sergio Chiamparino, Fabio Melilli, Maurizio Martina, Federica Mogherini, Giuseppe Lupo e Maurizio Migliavacca. Elisa Meloni, attuale segretario provinciale del Pd della Provincia di Siena, ha trentuno anni, è laureata in giurisprudenza, è mamma di una bimba di diciotto mesi ed è uno dei componenti più giovani della squadra di Franceschini. Per lei, in pochi mesi due record: essere la prima donna a guidare la maggiore forza politica del centrosinistra senese, oggi rappresentata dal Partito Democratico ed essere l’unica senese ad essere stata chiamata a ricoprire un ruolo, di così tanto rilievo, nella segreteria nazionale di un partito.

 “La decisione di Franceschini – afferma Elisa Meloni – mi ha profondamente sorpresa e mi carica di una grandissima responsabilità non solo personale ma anche per tutto il Partito della provincia di Siena, che rappresento e al quale devo la mia presenza nella segreteria nazionale. Io metterò tutto quello che ho imparato, stando sul territorio, ascoltando i bisogni delle persone e cercando di dare a questi risposte con la nostra proposta programmatica nella quale credo e che voglio affrontare con tutto il mio entusiasmo e la mia energia. Ringrazio prima di tutto Dario Franceschini per la grandissima opportunità che mi ha offerto. Sabato scorso ho votato per la sua elezione a segretario, condividendo tutti quei passaggi del suo intervento nei quali afferma la necessità ‘di ribadire l’irrinunciabile principio sacro della laicità dello stato; di un partito radicato con i circoli che parlano del proprio territorio; del rigore morale e della formazione di gruppi dirigenti che vadano oltre gli ex Ds – ex Margherita’. Io sono convinta che il radicamento sia fondamentale per far crescere il Pd come un albero robusto dalle radici forti. In provincia di Siena abbiamo dimostrato che tutto questo è possibile e oggi possiamo contare su 130 circoli, su oltre 10 mila iscritti e su circa mille giovani che hanno dato vita a Generazione democratica. Questo è il nostro capitale umano e politico, che abbiamo costruito, tutti insieme, con fatica e con sacrificio. Non è stato semplice ma l’interesse generale e la voglia di andare avanti, hanno prevalso sulle logiche di potere e sui tentativi di tornare indietro”. “Domani – afferma Meloni – è prevista la prima riunione della segreteria nazionale e credo che Dario Franceschini ci metterà subito al lavoro per affrontare, al meglio, i prossimi cento giorni che ci separano dalle elezioni europee e dalle amministrative. Noi mettiamo come priorità quella di occuparci delle persone oggi in difficoltà, di parlare della crisi, costruendo un’opposizione propositiva, ma dura e intransigente nei confronti del governo. Io cercherò di portare il mio piccolo contributo e soprattutto l’esperienza conquistata sul campo, in una delle più importanti capitali del Pd. Ci vorrà coraggio, tanta voglia di mettersi al servizio dei territori ma soprattutto tanta voglia di tornare ad ascoltare quello che le persone cercano di dirci, da troppo tempo, e che in questi mesi non siamo riusciti a captare. Se vogliamo essere un partito di prossimità, ci vogliono scelte concrete che dimostrino, una volta per tutte, che è possibile cambiare, partendo dai fatti e non dalle parole. Io ce la metterò tutta”.

www.sienapartitodemocratico.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...