Bravo Manciulli, ma allunga lo sguardo anche a Siena

Bravo Manciulli,

ci voleva uno scatto d’orgoglio ed una posizione di presa forte per scuotere il Pd fiorentino e con la schiettezza che ti contraddistingue lo hai fatto a voce alta.

Due passaggi abbiamo prezzato in modo particolare, quelli in cui affermi che “soprattutto bisogna anteporre la sfida collettiva di vincere le elezioni amministrative a Firenze a qualsiasi forma di interesse partigiano” e ribadisci che “noi oggi vogliamo andare a testa alta tra i nostri militanti per affermare i nostri valori e le nostre idee che in questa terra hanno sempre vissuto con forza lasciando da parte le nostre divisioni interne”.

A Siena purtroppo il panorama  non è molto diverso da quello fiorentino.

Il partito è in cerca della rotta che gli consenta di uscire in mare aperto, ma è in balia di personalismi che rendono difficile la navigazione.

Stenta a farsi largo una nuova classe dirigente, che sia nuova non solo dal punto di vista anagrafico, ma anche da quello delle logiche a cui deve saper rispondere, ma troppi “soloni” vedono la politica come la perpetuazione di se stessi, ecco perché il motto “divide et impera” è sempre attuale da queste parti.

Siena ha gravi problemi da risolvere e sfide da vincere, ma ci vuole coraggio e chiarezza.

Manciulli, allunga lo sguardo a Siena, siamo con te.

Felice Matrisciano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...