Veltroni: “Detassare straordinari anche per statali e forze dell’ordine”

ROMA – “Correggere il decreto sulla detassazione degli straordinari includendo anche il pubblico impiego e in particolare le forze dell’ordine”. Il segretario del Partito democratico, Walter Veltroni, torna ad attaccare l’esecutivo, chiedendo di estendere gli sgravi fiscali anche alle categorie escluse dal provvedimento.

“Un intervento legislativo che discrimina i lavoratori del pubblico impiego- sottolinea Veltroni- e’ a forte rischio di incostituzionalita’”. C’e’ poi “una ragione di merito: per quale motivo non bisogna risconoscere i diritti di infermieri, insegnanti, e forze dell’ordine e di polizia, equiparandoli a quelli dei lavoratori del settore privato?”.

Veltroni precisa che in ogni caso, il Pd “ritiene che invece della detassazione degli straordinari sarebbe stato meglio incidere sulla contrattazione di secondo livello, senza escludere quindi donne, precari, pubblico impiego”.

Il segretario del Pd, infine, sottolinea che “a piu’ di una settimana dall’approvazione, ancora non si conosce il testo del decreto sulla detassazione. Un particolare in aperta contraddizione con i requisiti di necessita’ e urgenza che motivano lo strumento del decreto”.
(28 maggio 2008)

www.repubblica.it

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...