Operai e imprese insieme per l’Italia. Dal Pd un grande patto per far crescere l’Italia

“Il Paese deve correre con l’aiuto del lavoro e delle imprese. Dobbiamo tenere insieme tutti quelli che producono ricchezza in Italia, gli operai e gli imprenditori”. Operai e imprenditori devono lavorare insieme per il bene dell’Italia. E’ l’invito lanciato da Walter Veltroni, leader del Partito Democratico, rivolgendosi agli operai dell’Alcoa di Portovesme, in provincia Sulcis-Iglesiente, dove si trova con il suo “Giro dell’Italia Nuova”.

Veltroni si è detto onorato di parlare ai lavoratori in una sede che 24 anni fa ha ospitato “una persona molto per bene come era Enrico Berlinguer”.

Ai numerosi operai, che si sono radunati per ascoltarlo, ha spiegato che “classificare un piccolo imprenditore come un padrone della fabbrica dell’800 è un gravissimo errore”.

“Siamo tutti sulla stessa barca – ha ripetuto Veltroni – dobbiamo lavorare insieme per cambiare il Paese”.

Veltroni ritorna spesso su questo punto durante il suo intervento perché si rivolge “all’Italia che produce, all’Italia del fare”, come è quella rappresentata dagli operai dell’Alcoa.

Per questo ha invitato a diffidare di certa “piccola politica che vive della paura della gente”.

Per il candidato premier “ci vuole un grande patto per mettere insieme chi produce la ricchezza per il Paese”. Ci vuole un ‘idea vincente che metta insieme “operai, artigiani, imprenditori, per creare ricchezza e ridistribuirla in modo più equo”.

wwww.partitodemocratico.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...