Approvato il Regolamento per le candidature

Un terzo di composizione femminile e non ricandidabilità oltre i tre mandati, pieni e consecutivi in Parlamento. Sono solo alcuni dei punti salienti del regolamento per le candidature approvato questa mattina all’unanimità dal Coordinamento Nazionale del Partito Democratico.

“Occorre – aveva spronato ieri Veltroni nel corso dell’incontro avuto con i segretari regionali – fare liste rappresentative della società, aperte e che siano un mix di novità e competenze”. Criteri, già citati nello Statuto del partito approvato il 16 febbraio a Roma e nuovamente ribaditi nel regolamento di oggi.

wwww.partitodemocratico.it
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...